Category: Eventi

“Intelligenza e criptovalute”: interrogarsi sul futuro

“Intelligenza e criptovalute”: interrogarsi sul futuro

Si è svolta martedì 30 novembre alle ore 20 in Via S. Antonio 5 a Milano la conferenza dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II sul tema “Intelligenza artificiale e criptovalute”, molto interessante per saperne di più su un fenomeno tra i più innovativi, con impatto importante sulla cultura e mentalità delle nuove generazioni: “Intelligenza artificiale e criptovalute”. Sono intervenuti Christian Miccoli e Vincenzo di Nicola, fondatore di Conio, e Vittorio Emanuele Falsitta, docente di Diritto Penale Tributario presso l’Università Europea di Roma. L’incontro è stato moderato dall’avvocato Raimondo Galli e trasmesso in diretta anche sulla pagina Youtube. L’incontro è stato preceduto dalla celebrazione della messa alle 19:15, sempre in Via S. Antonio.

Qualche informazione sui relatori:

Christian Miccoli – pioniere dell’home banking in Italia, già Amministratore Delegato di Ing Direct e CheBanca !, attualmente cofondatore e Ceo di Conio (startup in ambito cripto, per la gestione e custodia di criptovalute ed asset digitali) ha parlato di criptovalute, Bitcoin e non solo, di come si sono potute realizzare e sviluppare grazie alla blockchain, fino a rappresentare oggi la direzione in cui si muove la finanza del futuro. Una tecnologia rivoluzionaria che se ben sfruttata può portare ad un profondo cambiamento del sistema economico.

Vincenzo di Nicola – ingegnere informatico, master a Stanford, cresciuto professionalmente a Silicon Valley e cofondatore di Conio, ha illustrato vantaggi e rischi offerti dall’Intelligenza Artificiale: da un lato tecnologie come il machine learning offrono possibilità un tempo impensabili, con applicazioni crescenti nella vita quotidiana, dall’altro esse possono comportare, soprattutto per i giovani, rischi in termini di privacy e di veridicità delle informazioni reperibili in rete. Da qui fino ad arrivare al futuro Metaverso, la realtà virtuale condivisa, popolata di avatar.

“Adolescenti, natanti digitali”: una nuova conferenza dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II

“Adolescenti, natanti digitali”: una nuova conferenza dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II

Condividendo l’auspicio che la ripresa post pandemica veda davvero al proprio centro la “next generation”, i Circoli Culturali Giovanni Paolo II hanno voluto dedicare il nuovo ciclo di conferenze 2021 -2022 proprio alla “nuova generazione “, cercando di meglio comprendere la realtà dei giovani, e quale mondo e quali sfide essi si trovano a dover affrontare. La prima occasione di riflessione è stata dedicata alla vita digitale degli adolescenti, alla relazionalità virtuale che la caratterizza e che durante la pandemia è divenuta ancora più invadente. Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva, autore di numerosi libri per docenti e genitori, ha illustrato quanto l’interconnessione digitale – che pure potenzialmente è una straordinaria risorsa – possa presentare importanti criticità soprattutto per i soggetti in età evolutiva; quanto una “vita virtuale” possa influenzare la dimensione esplorativa e socio relazionale degli adolescenti e, in definitiva, la loro capacità di acquisire le competenze necessarie per la “ vita reale”. L’incontro, che si è tenuto in presenza a Milano presso il Centro Pastorale Ambrosiano, è stato diffuso anche in streaming ed è visibile sul canale YouTube dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II.

Apericena a 3

Apericena a 3

Un ciclo di quattro serate in cui le coppie, accompagnate da una guida, il padre legionario Luca Maria Gallizia, possono concedersi un tempo di qualità, riassaporarsi con serenità e scambiarsi delle riflessioni preziose sul cammino condiviso.

È aperto a tutti, sposi o conviventi, giovani e meno giovani, con e senza figli. È dedicato a tutte quelle coppie che desiderano ritagliarsi dei momenti preziosi di crescita e intesa verso un arricchimento del proprio percorso di fede e di vita. Tutto questo in un ambiente piacevole e nel tempo di una cena… anzi di 4 Apericene!

Siamo Dario e Francesca, la nostra esperienza è stata molto positiva: abbiamo partecipato alla prima edizione di questa attività, durante la quale abbiamo raccolto molti frutti. È un’iniziativa che ci ha offerto tanti spunti di riflessione e ci ha insegnato a riscoprirci con occhi nuovi.
Il nostro consiglio è dunque di accogliere questo invito! Vi aspettiamo!

Per info e prenotazioni:
Francesca 320 6630368 – apericena3.mi1@gmail.com

Ritiro spirituale di Crescere Insieme

Ritiro spirituale di Crescere Insieme

A Eupilio, presso la casa di spiritualità dei Padri Barnabiti, si sono svolti in presenza gli esercizi spirituali in silenzio, nell’arco di un fine settimana (11-13 giugno). Padre Luca Gallizia, LC ha condotto le riflessioni a partire dal brano del Vangelo di Marco che parla dell’emorroissa, la donna afflitta da molti anni da un male fisico, che riesce a toccare il mantello di Gesù che passa tra la folla, e a trarne così la Sua forza guaritrice. Anche noi possiamo lasciarci guarire da Gesù se lo vogliamo, se lo lasciamo entrare in quella parte intima di noi che più ha bisogno di essere sanata. È proprio lì che Gesù ci vuole toccare, ma questo non può avvenire se noi non apriamo il nostro cuore a quello di Gesù. Si sono alternati momenti di riflessione guidata a momenti di riflessione individuale passeggiando per il magnifico parco con vista sul lago di Pusiano e sui monti circostanti, con la celebrazione della Messa quotidiana e un Rosario itinerante per il giardino. Sono state rinnovate le promesse battesimali e le promesse di matrimonio di una coppia. Gli esercizi sono stati organizzati a conclusione di questo anno particolare in cui molte attività sono state rimandate o posticipate o sostituite da attività online, in modo da offrire finalmente un momento reale in presenza, di stacco dalla frenesia quotidiana, per permettere alle persone di volgere su stessi uno sguardo interiore e aprirsi alla guarigione del cuore da parte di Gesù.