Mese: Novembre 2021

“Intelligenza e criptovalute”: interrogarsi sul futuro

“Intelligenza e criptovalute”: interrogarsi sul futuro

Si è svolta martedì 30 novembre alle ore 20 in Via S. Antonio 5 a Milano la conferenza dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II sul tema “Intelligenza artificiale e criptovalute”, molto interessante per saperne di più su un fenomeno tra i più innovativi, con impatto importante sulla cultura e mentalità delle nuove generazioni: “Intelligenza artificiale e criptovalute”. Sono intervenuti Christian Miccoli e Vincenzo di Nicola, fondatore di Conio, e Vittorio Emanuele Falsitta, docente di Diritto Penale Tributario presso l’Università Europea di Roma. L’incontro è stato moderato dall’avvocato Raimondo Galli e trasmesso in diretta anche sulla pagina Youtube. L’incontro è stato preceduto dalla celebrazione della messa alle 19:15, sempre in Via S. Antonio.

Qualche informazione sui relatori:

Christian Miccoli – pioniere dell’home banking in Italia, già Amministratore Delegato di Ing Direct e CheBanca !, attualmente cofondatore e Ceo di Conio (startup in ambito cripto, per la gestione e custodia di criptovalute ed asset digitali) ha parlato di criptovalute, Bitcoin e non solo, di come si sono potute realizzare e sviluppare grazie alla blockchain, fino a rappresentare oggi la direzione in cui si muove la finanza del futuro. Una tecnologia rivoluzionaria che se ben sfruttata può portare ad un profondo cambiamento del sistema economico.

Vincenzo di Nicola – ingegnere informatico, master a Stanford, cresciuto professionalmente a Silicon Valley e cofondatore di Conio, ha illustrato vantaggi e rischi offerti dall’Intelligenza Artificiale: da un lato tecnologie come il machine learning offrono possibilità un tempo impensabili, con applicazioni crescenti nella vita quotidiana, dall’altro esse possono comportare, soprattutto per i giovani, rischi in termini di privacy e di veridicità delle informazioni reperibili in rete. Da qui fino ad arrivare al futuro Metaverso, la realtà virtuale condivisa, popolata di avatar.

Conferenza di VIDA

Conferenza di VIDA

Una conferenza rivolta a tutta la cittadinanza
Il movimento Regnum Christi di Busto Arsizio – Località della Lombardia ha organizzato la conferenza Un’occasione di volontariato a 360° col patrocinio del Comune di Busto Arsizio

L’incontro si svolgerà sabato 20 novembre alle ore 21 nella Sala Convegni del Museo del Tessile.

Interverrà Padre Miguel Cavallé Puig LC, fondatore e presidente dell’ONLUS VIDA, il cui obiettivo primario è nutrire, accudire ed istruire i bambini dell’India senza trascurare i bisogni dei più emarginati della società.

“Adolescenti, natanti digitali”: una nuova conferenza dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II

“Adolescenti, natanti digitali”: una nuova conferenza dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II

Condividendo l’auspicio che la ripresa post pandemica veda davvero al proprio centro la “next generation”, i Circoli Culturali Giovanni Paolo II hanno voluto dedicare il nuovo ciclo di conferenze 2021 -2022 proprio alla “nuova generazione “, cercando di meglio comprendere la realtà dei giovani, e quale mondo e quali sfide essi si trovano a dover affrontare. La prima occasione di riflessione è stata dedicata alla vita digitale degli adolescenti, alla relazionalità virtuale che la caratterizza e che durante la pandemia è divenuta ancora più invadente. Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva, autore di numerosi libri per docenti e genitori, ha illustrato quanto l’interconnessione digitale – che pure potenzialmente è una straordinaria risorsa – possa presentare importanti criticità soprattutto per i soggetti in età evolutiva; quanto una “vita virtuale” possa influenzare la dimensione esplorativa e socio relazionale degli adolescenti e, in definitiva, la loro capacità di acquisire le competenze necessarie per la “ vita reale”. L’incontro, che si è tenuto in presenza a Milano presso il Centro Pastorale Ambrosiano, è stato diffuso anche in streaming ed è visibile sul canale YouTube dei Circoli Culturali Giovanni Paolo II.